Pereto (AQ)
Micaela Merlino

Home
Su


Blog

Archivio

Comune

Pro Loco

Universitą III etą

 

 

Nata a Roma.

Studiosa di archeologia e storia. Per molti anni ha operato nel Viterbese come Socio Fondatore e Vicepresidente dell' "Associazione Archeologica dell'Etruria Meridionale Rasna", in collaborazione con la SAEM (Soprintendenza Archeologica per l'Etruria Meridionale), per conto della quale sono state condottte campagne di scavo archeologico e indagini topografiche presso alcune necropoli rupestri etrusche (Barbarano Romano e Blera), presso il sito dell' antica cittą etrusca di Caere (Cerveteri), e poi a Veiano (VT), Anguillara Sabazia e Bracciano (RM). Dal 2000 ha fondato l'Associazione Culturale "Clinamen-Cultura in movimento", di cui č Presidente, che opera per la promozione e la valorizzazione della cultura in tutte le sue forme.

Dal 2002 si dedica allo studio delle tematiche inerenti la gestione manageriale dei Beni Culturali, avendo conseguito un attestato di qualifica professionale come "Manager per la Gestione Museale e dei Beni Cultuali" (Comune di Sora- Universitą di Cassino FR); collabora con alcuni musei della provincia di Frosinone e di Viterbo. E' attualmente impegnata in studi e ricerche di carattere storico-archeologico e documentario, riguardanti il territorio della Marsica occidentale (Abruzzo) e la zona dell' Alto Lazio.

Ha al suo attivo alcune pubblicazioni scientifiche tra cui si ricordano: "Da Agylla (Caere) a Centumcellae", in collaborazione con la SAEM e le Associazioni Archeologiche dell'Alto Lazio, volume edito dal Poli grafico e Zecca della Stato (1990). "Il complesso archeologico di Fontiloro: aspetti della romanizzazione lungo il corso del fiume Mignone", catalogo della mostra presentata in occasione della VIII Settimana dei Beni Culturali (Veiano, 1992). Suoi articoli sono presenti in riviste scientifiche e opere a carattere divulgativo.

Collabora con la rivista locale "Aequa. Indagini storico-culturali sul territorio degli Equi". Ha partecipato alla realizzazione di una serie di documentari dal titolo "Gli Etruschi primo popolo d'Europa", andato in onda su Rai Uno nel 1997.

Ha preso parte ad alcuni Premi Letterari con alcuni componimenti poetici, risultando seconda classificata al "Premio di Poesia -Vito Agresti-" (Roma).
Dal 2003 collabora, in veste di Responsabile e Coordinatrice Culturale per le Attivitą Artistiche per il Lazio e l'Abruzzo, con la F.I.A.F. (Federazione Italiana Arti Figurative); nel 2004 ha conseguito l'attestato di qualifica di "Event Manager - Organizzatrice di eventi culturali" (La Fenice, Roma).


© 2001 - Disclaimer