Pereto (AQ)
Sant'Angelo

Home
Su


Blog

Archivio

Comune

Pro Loco

Università III età

 

 

I locali più anziani chiamavano questa chiesa Pesantagna e qui molti ricordano che furono trovati dei resti di "stennardini" e di lampadari.

Alcune informazioni su questa chiesa le ricaviamo da Libillo Peretense, Serie degli Abbati di S. M. dei Bisognosi, in cui parlando  di S. M. dei bisognosi, troviamo riportato:

... Nel secolo passato allorquando gli fu unito il beneficio o rettoria della chiesa e monastero di San Silvestro di Pereto colli benefici aggiunti di S. Tommaso e Santo Angelo juspatronati tutti un tempo della famiglia Maccafani.
...

 

 

Si trattava di due chiese rurali di Pereto, oggi non più esistenti, citate nel pagamento di decima del
1324 (Sella, Marsia, p. 53 nn. 955,958). Una è l'antica S. Tommaso, che Pierantoni dice più vicina a
Rocca di Botte ai piedi della fonte Mart[...], documentata nella decima del 1308 (v. Sella, p. 22, n.
380 e p. 23, n. 443), già ceduta nel 1416 da Giacomo Orsini di Tagliacozzo ad Antonio Maccafani,
suo notaio di fiducia e capo stipite del principale ramo di famiglia. L 'altra è quella di Sant'Angelo, in
località valle Intensa/Pie' di S. Angelo, citata in una decima del XIII-XIV secolo (Zinanni 1988, p.
242). I benefici composero a metà Quattrocento la cappellania dell'altare maggiore di S. Silvestro,
aggiungendo la titolazione degli apostoli Tommaso e Giovanni a quella in uso da metà Duecento ai
santi Giovanni Battista, Francesco e Chiara. La scarsella, riquadrata da un ampio arco gotico,
costituì da allora il sepolcreto del casato.
(Nardecchia Paola)


 


© 2001 - Disclaimer