Pereto (AQ)
Restaino de Cantelmi: genealogia

Home
Su


Blog

Archivio

Comune

Pro Loco

Università III età

 

 

DI seguito è riportato uno stralcio del ramo genealogico di Restaino de Cantelmi. E' riportato il padre con i suoi fratelli, i fratelli di Restaino stesso ed i suoi figli. In rosso è evidenziato lui.

 

E1. Ceccarella

      = Antonio Acquaviva Duca d’Atri

E2. Caterina

      = Bertrand de Rillan

E3. Giacomo

E4. Rostaino, Signore di Popoli, Alvito e Sora, Cameriere Reale.

 

      F1. Berengario, Conte d’Archi e Gran Camerario del Regno di Napoli.

            = Maria, figlia di Luigi Caldora

 

 

      F2. Giacomo, Cameriere di Carlo III d’Angiò.

      F3. Martuccia

      F4. Ritta

            = Gianantonio Caldora

      F5. Rostaino (+ post 1407), Signore di Popoli, Alvito e Sora.

            = Giovanna Ruffo, figlia di Nicola Signore di Bovalino e di Sancia de Merlotto

 

            G1. Rostaino

            G2. Giacomo (+ post 26-5-1410), 1° Conte di Alvito e Popoli, Signore di Sora dal 1406.

                   = Elisabetta d’Aquino, figlia di Francesco Conte di Loreto e vedova di Berardo d’Aquino

                      Conte di Satriano

            G3. Antonio, Conte d’Archi alla morte del cugino Giacomo.

                   = Maria Caldora

 

      F6. Caterina (+ ante 1392)

            = 1381 Guglielmo III di Tocco Signore di Montemiletto

      F7. Antonella

                  = Simone de’ Sangro, Patrizio Napoletano

                  = Adenolfo d’Aquino

      F8. Ceccarella

            = Giacomo Carafa

 

E5. Porzia

      = Matteo del Tufo

 

 estratto da http://www.sardimpex.com/CANTELMO.HTM


© 2001 - Disclaimer