Pereto (AQ)
Pelone Giovanni

Home
Su


Blog

Archivio

Comune

Pro Loco

Università III età

 

 

Giovanni Pelone, conosciuto meglio come Nichillittu, (Pereto 26 gennaio 1911 - Pereto## 4 agosto 1997)

In paese è stato famoso come sagrestano, come tamburino, ma soprattutto è ricordato per le Pupazze e i palloni aerostatici

In alcune feste del paese, le feste terminavano con il ballo della Pupazza, ovvero una costruzione di canne rivestite di carta, Di forma sia maschile che femminile, avevano in alcune parti del corpo dei fuochi artificiali

Al termine della festa le pupazze, in genere due, entravano in scena: una persona reggeva l'intelaiatura dall'interno e  ballava a suo di musica. Ogni tanto venivano accesi i fuochi artificiali posti sulla pupazza.

Se non succedeva prima a causa delle scintille dei fuochi artificiali, la Pupazza veniva bruciata e così terminava la festa. Giovannino è stato l'ultimo costruttore di Pupazze in Pereto.

Sempre in qualche festa venivano gonfiati e poi lasciati liberi i palloni aerostatici. Anche in questo Giovannino è sttao un vero maestro: i ragazzi del luogo facevano a gara nel recupero poi del pallone, pallone che in alcuni casi si faceva anche diversi kilometri prima di atterrare.

Di seguito una sequenza di immagini che mostrano alcune cose sopra descritte

fare click sull'immagine per ingrandirla

Al suo 83° compleanno

Al giubileo del 1975 in Roma

Eccolo nei preparativi di un pallone

Inzia il gonfiaggio del pallone

Pallone in cielo

Una pupazza

foto di Giorgio Iannola


© 2001 - Disclaimer