Pereto (AQ)
Maccafani: casa Falconi

Home
Su


Blog

Archivio

Comune

Pro Loco

Università III età

 


Il portale (cm 200 X288) consta di due stipiti ed un architrave, decorati con listelli e gole rovesce. Al centro dello architrave è lo stemma dei Maccafani, raffigurante nella metà inferiore tre palle ed in quella superiore un gallo. Il fregio è liscio e la cornice è costituita da una modanatura ad ovolo decorato e da una a gola diritta.

Il Palazzo Baronale, testimonianza della potenza del casato, presenta forme tardo-barocche nel grosso portale e nelle finestre su piazza Maccafani. Il portale in questione, invece, si trova sulla sinistra del Palazzo vero e proprio, sul
prolungamento costituito da una serie di casette costituenti forse il nucleo originario dello edificio. Nella struttura e nella decorazione si ricollega al tipo più comune di portale rinascimentale della zona.
(relazione tecnica realizzata dalla Coop. Danese di Carsoli, per conto della Soprintendenza per i Beni Ambientali Architettonici Artistici e Storici dell'Aquila).

 

All'interno del palazzo vi erano delle bifore che la gente del luogo asserisce che siano state portate nel castello del principe Massimo in Arsoli.

Palazzo Maccafani

Vista

Portale

Particolare dello stemma

Porta delle cantine

Pietra

Indica l'ala sinistra del palazzo


© 2001 - Disclaimer